BMT compie vent’anni di attività (1999 – 2019)

di Salvatore Bernardo

La BMT di Bernardo Salvatore nasce ufficialmente il 18/07/1999 e oggi compie 20 anni.

Onestamente non credevo di raggiungere questo traguardo, però siamo qui, “ancora in piedi”, felicissimi e orgogliosi dell’operato di questi “20 anni”.

Racchiudere in un post anche un po’ di storia credo sia opportuno, soprattutto dopo 20 anni:

Nata come BMT Informatica perché l’intento era quello di lavorare solo ed esclusivamente nel settore dell’informatica, ma già dopo due/tre anni di attività ci siamo resi conto che lavorare solo nella rivendita di prodotti informatici era impossibile in quanto iniziavano a nascere i primi colossi del web e competere con loro sarebbe stato impossibile.

Appassionato da sempre di comunicazioni, radiocomunicazioni ed essendo in possesso dal 1993 di un telefono cellulare Etacs (poi nacquero i GSM) e avendo già toccato con mano i telefoni mobili nel 1988, decidiamo di contattare i gestori di telefonia mobile e già dal 2001 la BMT Informatica diventa Centro TIM, poi Omnitel Point, poi 3, Wind e infine Blu.

I riscontri della telefonia mobile sono stati notevoli, abbiamo avuto fatturati molto interessanti per un piccolo negozio dell’alta Irpinia, ma come era prevedibile margini talmente “risicati” dove al primo problema tecnico (DOA e/o Guasto) si riscontravano subito rilevanti perdite economiche, quindi è stato un settore che man mano è andato a ridursi fino ad arrivare ad oggi che non trattiamo più telefonia mobile.

Però è proprio merito della telefonia mobile che è nata l’esigenza di avere una linea telefonia con annessa connessione ADSL più veloce in quanto per attivare una sim con la linea telefonica che avevamo (una semplice RTG, anno 1999) era un’operazione che impiegava un operatore dai 15 ai 30 minuti per una singola attivazione e spessissimo non si riusciva a portare a termine il lavoro. A questo punto (già dal 2000/2001) iniziammo “la lotta” per ottenere una linea telefonica digitale (a Bagnoli Irpino avevamo solo una linea telefonica decadica analogica) e chiesi a Telecom l’installazione di una linea digitale (ISDN) tecnologia che all’epoca aveva solo la Banca e i Carabinieri.

Fu l’inizio di un calvario (sempre problemi, sempre problemi!!). A questo punto iniziai le ricerche di soluzioni alternative e ci rendemmo conto che una strada percorribile ci poteva essere, una soluzione satellitare. Iniziammo a studiare il settore e dopo sei lunghi mesi di prove riuscimmo a passare dal 64kbps dell’ISDN (a volte con doppio canale a 128kbps occupando la linea telefonica) a 1,5Mbps!

Un traguardo bellissimo, ricordo ancora oggi la felicità di quella connettività!

Purtroppo l’esigenza di una banda ADSL più performante diventava giorno dopo giorno sempre più un bisogno che una necessità. Contattammo svariate aziende del settore satellitare, ma i riscontri erano sempre gli stessi.

La svolta:

Anno 2007 ore 20:00, mi arriva una telefonata di un amico di Cassano Irpino M.D.G. il quale tutto entusiasto (avevo installato anche a lui un impianto satellitare) mi diceva che gli avevano installato una linea ADSL veloce con un’antenna a tetto.

Mi recai IMMEDIATAMENTE a casa di questo amico e ricordo ancora che con una torcia cercavo di capire cosa gli avessero installato.
Mi diede il numero di telefono dell’azienda e verso le 22:30 (era impossibile aspettare il giorno dopo!) chiamai.

Nasce in questo contesto il rapporto con la Umbracom di Perugia la quale mi attivò una connessione internet a 7Mbps e nasce anche un rapporto di lavoro che tutt’oggi porto avanti con un’altra società, Maxfon.
Il lavoro, gli studi, i corsi mi hanno fatto appassionare a tal punto che oggi sia con Maxfon che con Tooway la BMT riesce a portare connettività ADSL ovunque.

Connettività serie, veloci ed affidabili.

Naturalmente nell’ultimo decennio, oltre alla passione sulla connettività internet c’è stata una vera e propria passione per il digitale terrestre (sul quale siamo specializzati e appassionati) per non parlare del periodo precedente al digitale terrestre, l’evoluzione dei sistemi satellitari (sky, tvsat e FreeToAir).
Ci siamo specializzati in impianti di videosorveglianza digitali, antifurti, ma senza mai abbandonare il settore in cui è nata la BMT, l’informatica.

Anche l’eCommerce è stato un settore nel quale abbiamo lavorato tanto con il sito web www.bmtinformatica.com (262.000 visite nel primo anno di lavoro!) settore che oggi sfruttiamo come partner ad Amazon, Eprice e eBay.

Ci sarebbe ancora tanto da scrivere, ma dopo la crisi economica del 2008 e l’espansione dei colossi del web essere ancora qui a lavorare nel mio piccolo paese Bagnoli Irpino è per me una vittoria impensabile. Vedere il mio comune, l’Irpinia spopolarsi è triste, ma se sono ancora qui “in piedi” e con un’attività mia credo di poterne essere fiero.

L’elenco delle persone da ringraziare perché la BMT è ancora in attività è abbastanza lungo, però preferisco citarne qualcuno in modo che possano far parte di questo post per sempre:

Mio padre e mia madre, mia zia “Zattella”, mia moglie Carmen, Giovanni Labbiento con il quale abbiamo realizzato il primo sito web di Bagnoli Irpino con la dicitura “Bagnoli è sul web!” (anno 2000) e con l’affetto, la stima, il rispetto ad una persona davvero speciale che mi ha insegnato tanto sia sotto l’aspetto lavorativo che personale, Domenico Bruno.

Un ringraziamento particolare anche a tutti coloro che hanno creduto in me, che mi hanno fatto lavorare e che sono stati o che sono tutt’oggi clienti della BMT di Bernardo Salvatore.

Grazie a tutti.
Salvatore Bernardo


“BMT”

(LOGO IDEATO PER FESTEGGIARE I 20 ANNI DI ATTIVITA’)

Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.