“Cercare la bellezza”, alla scuola di Bagnoli il ricavato dei laboratori di ceramica

Il regalo

Il ricavato dell’iniziativa, promossa dall’associazione culturale PT39 e dall’artista Maria Rachele Branca, è stato destinato per le attività laboratoriali artistiche della scuola media di Bagnoli Irpino.


Ogni promessa è debito e l’associazione culturale Palazzo Tenta 39 aveva un “debito” con gli alunni dell’Istituto Comprensivo Michele Lenzi di Bagnoli. Stamattina con immenso piacere abbiamo consegnato nelle mani del preside Luciano Arciuolo la somma di € 130.00, ovvero il ricavato della manifestazione “Cercare la bellezza”.

Quando con l’artista Maria Rachele Branca abbiamo pensato a questa bella iniziativa, realizzata sul Laceno lo scorso mese di agosto, fra le tante cose ci siamo posti il dubbio se era il caso o meno di chiedere anche un contributo economico simbolico a chi partecipava ai laboratori. Il dubbio è svanito quando abbiamo immaginato di destinare il ricavato agli alunni della scuola media Michele Lenzi di Bagnoli, per le attività laboratoriali artistiche. Un’occasione per incentivare la creatività degli studenti e un piccolo sostegno economico alla nostra scuola. I corsisti, informati della finalità dell’iniziativa, hanno volentieri versato la loro quota di partecipazione e noi oggi con immensa gioia la consegniamo nelle mani del preside Arciuolo sicuri che saranno soldi ben spesi.

E a tal proposito colgo l’occasione per ringraziare a  nome dell’associazione: l’artista Maria Rachele Branca, le “assistenti in campo”: Antonella Del Genio, Maria Domenica Patrone, Simona Schiavone e Alessandra Lanzetta; l’insegnate Gabriella Aulisa; l’amministrazione comunale di Bagnoli Irpino ed in particolare l’assessore alla cultura Maria Varricchio; il Consorzio Turistico Bagnoli Laceno; gli sponsor che hanno permesso la realizzazione della manifestazione e i tanti partecipanti che hanno contribuito a raccogliere questa somma. Grazie a tutti.


LA LETTERA  AL PRESIDE PROF. LUCIANO ARCIUOLO


LE FOTO DEL LABORATORIO A LACENO

Potrebbe piacerti anche
Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.