Franchino non è più tra noi

Lutto cittadino

Francesco Patrone, per tutti “Franchino”, ha lasciato per sempre la vita terrena. La notizia della sua morte è iniziata a circolare stamane ed è diventata immediatamente virale sui social, dove si sono registrati tantissimi attestati di affetto nei suoi confronti.

Un’ icona per tante generazioni di bagnolesi. Per moltissimi anni è stato iscritto al Partito Comunista, sezione di Bagnoli Irpino. Tutte le società sportive locali gli hanno sempre conferito incarichi di fiducia e responsabilità.

E’ stato la voce, il megafono, della nostra comunitá: speaker stacanovista ad ogni manifestazione organizzata in paese, dagli annunci per i comizi elettorali alle asta pubbliche per conto dei comitati festa.

“La storia del mondo non tramonta mai”.Questa era una delle frasi da lui più utilizzate quando, davanti a un buon bicchiere di vino, discuteva animatamente di politica e di calcio con gli amici.

Una brava e generosa persona, ben voluta da tutti. Mancherà.


Le foto (di Giovanni Labbiento)

 

Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.