Gasolio e mercato nero, 60enne di Bagnoli irpino ai domiciliari

ITV Online News

P.G., classe 1958, nato ad Eboli ma residente a Bagnoli irpino, è stato raggiunto da una delle sette ordinanze emesse dal gip del tribunale di Taranto. A dare esecuzione ai provvedimenti gli uomini della Guardia di Finanza di Taranto agli ordini del tenente colonnello Giuseppe Maniglio.

Le indagini della Procura della Repubblica hanno scoperto una consolidata organizzazione criminale che acquisiva la disponibilità di ingenti quantitativi di gasolio agricolo che in finiva sul “mercato nero”.

Gli indagati sono complessivamente 89. Effettuati sequestri per 53 milioni di euro.

ITV ONLINE NEWS

Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.