Sequestro di hashish sull’altopiano del Laceno

Rassegna stampa

In occasione delle festività di Pasqua e dei ponti del 25 aprile e 1° maggio i finanzieri della tenenza di Sant’Angelo dei Lombardi, hanno intensificato i servizi volti a contrastare lo spaccio e l’uso di sostanze stupefacenti in Alta Irpinia.

La capillare attività di controllo del territorio di competenza (centri abitati, periferie e strade provinciali di maggior rilievo), in particolare dei luoghi di aggregazione e di richiamo turistico come l’altopiano del Laceno, si e’ concretizzata in controlli a carico di numerose persone conclusi con il sequestro di gr. 4,5 di hashish a carico di cinque di esse e la conseguente segnalazione al prefetto.

Ottopagine.itTusinatinitaly

Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.