navigazione Categoria

L’angolo della poesia

di Luciano Arciuolo

Amore

Stavolta non voglio parlare di politica. Non è più tempo. Anzi, non è più necessario. Mi limito ad augurare agli italiani tutta la buona fortuna di cui avranno bisogno nei prossimi anni … Né voglio parlare di Scuola, rischiando così di…
Leggi di più...

di Angelica Pallante

La pace

La pace *** Parola comune ma dal significato profondo, pronunciata da tutti, rispettata da pochi. Dal suo corpo scorre un rosolio dorato che smuove le coscienze solo se impregnate. L’invidia, l’egoismo, il potere, il denaro…
Leggi di più...

La poesia di Luciano Arciuolo

Dopo la festa

Cosa resta delle feste, quando il sipario chiude e si torna alla vita normale? Diciamolo chiaro: tanta desolazione, molta tristezza, una montagna di spazzatura ed una stanchezza da abbuffata fuori dal comune. I versi che seguono,…
Leggi di più...

di Luciano Arciuolo

Ove mai

Eduardo Galeano, scrittore sudamericano quasi sconosciuto al grande pubblico italiano e morto due anni fa, diceva:”L’utopia è nell’orizzonte. Mi avvicino di due passi e lei si allontana di due passi. Cammino dieci passi e l’orizzonte corre…
Leggi di più...