navigazione Categoria

L’angolo della poesia

Versi inediti di poeti locali, di nostri lettori, di quanti vogliono condividere l’amore per la poesia, l’emozione delle odi e delle rime dal contenuto amoroso, civile, patriottico o morale.

di Ferdinando Rogata

Per lei

Per lei ***** A pensarlo che poi te ne andavi ti avrei comprato un castello con fili d’oro al cancello e pettirossi in giardino per darti il buon giorno al mattino. * Mi par di sentire gli strilli di quando, correndo…
Leggi di più...

di Remigio Maria Jandoli

Quando torni è tardi

Quando torni è tardi ***** “La cotta è appesa nella sagrestia t’aspetta; presto che uscirà la messa!” … Quanto tempo passò dacché l’hai smessa per andar dietro a chi ti portò via! * E tinc e tinc e tinc, quanta lena di devozione,…
Leggi di più...

di Gino Di Capua

Il mio villaggio

Il mio villaggio *** È il mio villaggio che io vedo in abbandono Lo lasciano in rovina come un vecchio rudere Non serve più a niente...sempre più vuoto E il mio cuore colmo di tristezza  contempla il silenzio Proseguo il cammino con…
Leggi di più...

di Remigio Maria Jandoli

Amore o edera

Amore o edera *** Amor, tu come l’edera al vecchio tronco, in uno i cuori fondi; sei tu che dai profondi precordi mi fai dir dolci parole. * Parola che d’un tremulo sospir di maggio al cuore mio sussurri porti con te gli azzurri…
Leggi di più...

di Luciano Arciuolo

Quel giorno

QUEL GIORNO *** Verrà compagni il giorno in cui nessuno tra i vivi avrà visto la guerra subito miseria o morsi da fame. Verrà lo sento. Il giorno in cui bianco e nero saranno solo colori e non diversi. Perché venga compagno…
Leggi di più...