Bagnoli Fenix: “Meglio tardi che mai”

Il comunicato

Il Sindaco autorizza l’accesso agli atti del protocollo ai consiglieri del gruppo Bagnoli Fenix. A seguito del nostro comunicato sul mancato accesso agli atti, condiviso sulle pagine social e riportato dalla stampa locale, abbiamo ricevuto una nota del Sindaco Filippo Nigro, con cui, finalmente, si autorizzano i consiglieri del gruppo Bagnoli Fenix ad accedere e consultare il protocollo comunale. La mancata autorizzazione ed il ritardo nel rilascio dell’autorizzazione, stando al testo della citata nota, sarebbero da attribuire a “ragioni inizialmente tecniche”, associate ad una non meglio definita “distrazione legata alla molteplicità dei problemi presenti al Comune”.

Sarebbe bastata una comunicazione, anche non istituzionale, per informarci della questione tecnica, siccome è sotto gli occhi di tutti che le occasioni non sono mancate, senza doverci indurre a “scomodare” i social e la stampa locale.

Constatiamo, con stupore, che i nostri Amministratori sembrano molto attenti a leggere i post sui social e altrettanto distratti sulle missive protocollate al Comune.

Non è, infatti, un caso che, sempre dopo l’altro nostro comunicato apparso sui social “Tutti selfie e niente servizi” (vedasi comunicato a margine, ndr), abbiamo riscontrato, con piacere, che, nello scorso fine settimana, è stata rimossa la neve dalle strade, dalle aree di parcheggio e nei pressi del polifunzionale a Laceno, sebbene, contrariamente a quanto millantato dell’Amministrazione con l’articolo del 23 gennaio “I nostri primi cento giorni”, la bellissima ordinanza del Primo Cittadino sia rimasta lettera morta: perché non revocarla?

Cogliamo, l’occasione per ringraziare tutta l’Amministrazione per aver dato riscontro alle nostre istanze in modo da poter svolgere al meglio le nostre funzioni e di aver ascoltato qualche nostro suggerimento. Restiamo collaborativi e continueremo ad informare i cittadini sull’operato degli Amministratori ed a proporre iniziative,sempre ed esclusivamente nell’interesse del paese.

Il Gruppo consiliare Bagnoli Fenix


TUTTI SELFIE E NIENTE SERVIZI

(Comunicato fb del 21 gennaio 2022)

Bella la neve, il Laceno imbiancato, bello vedere tantissime persone sul nostro altopiano giocare e divertirsi immersi in un paesaggio incantato ed incontaminato, ben vengano i turisti e la ripresa delle attività economiche, ma ci saremmo aspettati quantomeno un minimo di organizzazione, invece constatiamo, con rammarico , che oltre ai selfie, alle foto alla neve ed alle frasi ad effetto poco é stato fatto.

TURISMO significa offrire dei servizi ai visitatori e allo stesso tempo dare la possibilità agli operatori del Laceno di poter lavorare nelle migliori condizioni possibili. Perché il turista torna in un posto dove é stato bene accolto,dove si sente come a casa, questo lo sa qualsiasi persona abituata a viaggiare.

Viste le numerose presenze registrate nell’ultimo week-end e la probabilità che ciò si ripeta nei prossimi fine settimana, crediamo che l’ AMMINISTRAZIONE debba impegnarsi al fine di rendere quei pochi, ma essenziali servizi, agli avventori:

– rimozione della neve e del ghiaccio presso il polifunzionale in uso alla guardia medica turistica;
– rimozione della neve e del ghiaccio nei pressi delle isole ecologiche;
– rimozione della neve del ghiaccio nelle aree parcheggio : piazzale seggiovie ,aree in prossimità delle attività commerciali, ricettive e del villaggio;
– pianificazione delle aree da destinare al commercio ed al noleggio;
– concessione in uso per un periodo prestabilito (ad es. annuale) delle suddette aree, consentendo la più efficiente organizzazione dei servizi;
– maggiore controllo del territorio attraverso gli organi competenti e, nel caso risultassero insufficienti, integrarli con le associazioni di volontariato preposte a tale servizio;
– verifica delle condizioni dei parcheggi nelle suddette aree
– apertura dell’ Ufficio Turistico nel museo polifunzionale del Territorio.

AUSPICHIAMO che quello visto nell’ultimo fine settimana, con parcheggi e strade non pulite o pulite in modo grossolano, ambulanti costretti a stazionare in situazioni precarie, automobili parcheggiate ovunque, piste improvvisate da bob e slittino dappertutto, accesso al presidio medico non sgomberato dalla neve, non si verifichi più.

A NULLA SONO SERVITE LE PROCEDURE COMUNALI DIFFIDAMENTO DEI VARI SERVIZI E ORDINANZE SINDACALI EMANATE, che sono state puntualmente non rispettate e non fatte rispettare.

CI SAREMMO ASPETTATI DI PIÙ DA UN SINDACO AL SUO SECONDO MANDATO e che, ALMENO IN TEORIA dovrebbe conoscere bene le criticità del Laceno e gli interventi da effettuare durante e dopo una nevicata.

Attendiamo fiduciosi che l’amministrazione risponda alle nostre istanze e auspichiamo che le nostre proposte siano prese in considerazione. La nostra compagine è sempre disponibile al dialogo e al confronto per trovare le giuste soluzioni nell’interesse del paese.

Il Gruppo Consiliare Bagnoli Fenix

Potrebbe piacerti anche

La proposta della minoranza presentata in consiglio comunale del 30.11.2022

Bagnoli Fenix, una nuova gestione dei castagneti comunali

Commento alle interrogazioni presentate in Consiglio Comunale il 20.05.2022

Seggiovie: la minoranza Bagnoli Fenix replica all’Amministrazione

Interrogazioni presentate in occasione della seduta consiliare del 24.06.2022

Le interrogazioni della minoranza “Bagnoli Fenix”

Commenti

Ti invitiamo a reastare in tema, essere costruttivi ed usare un linguaggio decoroso. Palazzo Tenta 39 si riserva comunque il diritto di allontanare le persone non adatte a tenere un comportamento corretto e rispettoso verso gli altri.