navigazione Tag

antonio cella

di Antonio Cella

Quelle maledette cinquanta ore

Non credo sia ostentazione di erudizione, la mia, nell’evidenziare che, da uno sguardo retrospettivo sul ritiro delle armate tedesche dal suolo italiano dopo l’armistizio di Cassibile del settembre ’43, e dopo il fallimento di vari…
Leggi di più...

La poesia di Simona Delli Bovi

Il pianto dei poeti

SIMONA DELLI BOVI è una poetessa ignota, per il momento, che sicuramente ha davanti a sé un avvenire di sicuro successo. Una poetessa alle prime sfide, dicevo, che, astraendo dagli impegni professionali e materni (è diventata mamma solo da…
Leggi di più...

di Antonio Cella

L’amara realtà

Il racconto che segue, è tratto da “IL CORTILE DEI PAZZI”, scritto nei primi anni ’70, che racconta una parte di storia di Bagnoli, luogo antropologico dove la tradizione, la memorizzazione, la leggenda di fatti, misfatti e curiosità non…
Leggi di più...

di Antonio Cella

La fisarmonica

“Un giorno o l’altro”, diceva Nicola, “darò l’alt al celibato. sono arcistufo di girarmi e rigirarmi nel letto, la notte, senza cozzare in un corpo di femmina. Ho bisogno di calore, d’amore, di compagnia. Ho la solitudine nel cuore. Cento…
Leggi di più...

Racconto in chiave satirica di Antonio Cella

I comizi elettorali

(All’amico lettore: se tra i personaggi citati nella narrativa riconosci te stesso sappi che non sono stato io a parlare di te, ma sei tu ad illuderti che io l’abbia fatto). Il primo comizio elettorale della campagna fu tenuto dal…
Leggi di più...

di Antonio Cella

Il falo’

Rossino, il soriano, era un bel gatto dal pelo rossastro, serpato da strisce dorsali con macchiettature varie che gli davano le sembianze del gatto selvatico. Quando Emilia lo raccolse tra i rami di “uscio” del giardino dei nonni materni,…
Leggi di più...