navigazione Tag

poesia

prof. Ferdinando Rogata

L’erede

L’erede ***** Quando tirò le cotiche Ciriaco (non so per la madonna se mi credi!) giunsero al capezzale tanti eredi e intonarono in coro un pianto greco. * Quello che bene ingrassa nel pattume versò molte più lacrime d’un fiume,…
Leggi di più...

Gli auguri

Buona Pasqua 2020

Siamo tutti smarriti, impauriti, angosciati, tormentati, preoccupati e allo stremo delle forze per questa lunga, interminabile, quarantena. C'è anche chi si è ammalato, chi è passato a miglior vita, chi non ha potuto piangere e vegliare i…
Leggi di più...

di Franco Arminio

Il sentimento

IL SENTIMENTO ***** Esiste un sentimento della morte che non c'entra niente col fatto che ci muore qualcuno. La morte, come l'amore, è un fiordo che entra profondamente nella carne. Alcuno hanno i porti chiusi alla morte e anche…
Leggi di più...

Pensieri (di Antonio Cortese)

Nostalgie irpine 2020

In ognuno di noi esistono momenti che rimangono fra le parentesi del tempo. Questo in particolare fa rielaborare ricordi soprattutto per ricercare le emozioni più belle o che ci hanno fatto ben progredire. Pensando agli scorci delle valli…
Leggi di più...

La poesia di Luciano Arciuolo

Odiami

Persino l’arrivo di un ospite antipatico ci spinge a guardare se il salotto di casa è a posto. All’arrivo di un figlio ci si guarda intorno e ci si chiede che mondo lo aspetta, e se abbiamo fatto il possibile per renderlo più accogliente.…
Leggi di più...